Home
-BIBLIOTECA "DON PEPPINO LANNIA"-
-Parrocchia SS.Salvatore-
(Diocesi di Pozzuoli)
Image
29 settembre 2021: "Porto un nome pagano" di Venusia Marconi - Giovane Holden Edizioni -
Ti racconto...un libro:rubrica letteraria della biblioteca Don Peppino Lannia
    La rubrica letteraria della Biblioteca Don Peppino Lannia ritorna con un'autrice nata nel 1985 a San Benedetto del Tronto, Venusia Marconi.
   Laureata in lingue e letterature moderne euroamericane, l'autrice lavora come social customer service per un'agenzia di viaggi online.       
     Per lei la scrittura è stata da sempre lo strumento prediletto per relazionarsi agli altri, ma soprattutto per esprimere i suoi sentimenti e le sue emozioni.
     "Porto un nome pagano" è la sua prima pubblicazione, una raccolta di poesie che ha visto la luce durante il primo lockdown. Sebbene si tratti di una raccolta di poesie, il fil rouge del libro è la storia d'amore tra i due protagonisti, che vede in un primo momento lo scattare della passione tra i due. Il loro forte sentimento si trasformerà in amore profondo che fonda sulla dedizione e sull'abnegazione, ma tutto ciò non eviterà  una profonda crisi. A questo punto ci troviamo di fronte a sentimenti del tutto diversi dall'amore, come rabbia, frustrazione e delusione, che porteranno i due protagonisti ad una condivisa e matura riflessione sul proprio rapporto, alla rinascita del sentimento amoroso e alla riconciliazione.
     "Porto un nome pagano" inoltre è un riferimento alla prima lirica della raccolta, una sorta di presentazione dell'io lirico, ma anche una tersa finestra sui sentimenti che pervadono l'animo umano.
    Vi invitiamo tutti a leggere questa bellissima raccolta di poesie, colme di consapevole passione e di slancio amoroso.
       All'autrice auguriamo un sicuro successo e un luminoso avvenire.