Home
-BIBLIOTECA "DON PEPPINO LANNIA"-
-Parrocchia SS.Salvatore-
(Diocesi di Pozzuoli)
Image
28 aprile 2021- Chiamami papà - di Marco Palagi (Giovane Holden Editore)
Ti racconto...un libro. Rubrica letteraria della biblioteca Don Peppino Lannia
    28 aprile 2021, oggi “ Ti racconto…un libro” vi propone, senza mezze misure, la lettura delle 263 pagine d’amore che compongono il romanzo “Chiamami papà” di Marco Palagi.
Marco Palagi è un giovane scrittore  che già vanta altre interessanti pubblicazioni tra le quali : L’amore è un campo di battaglia, Cresci con me e L’inizio della fine”.
   Nel 2006 fonda, con Miranda Biondi anch’essa autrice di diversi libri, la Casa Editrice “Giovane Holden” che, nonostante le difficoltà,  è riuscita ad affermarsi  su un mercato non certo facile da conquistare.
    Impegnato nel campo della grafica editoriale, Marco Palagi  si è diplomato in sceneggiatura ed è un lettore assiduo, specialmente della letterature americana e inglese.
    Di Marco Palagi colpisce la semplicità con cui si propone. Semplicità che traspare chiaramente dai suoi video e che abbiamo avuto modo di apprezzare nelle interviste che ha rilasciato in occasione della pubblicazione del suo libro.
   E’ una persona schietta,  che non nasconde i propri sentimenti che rende evidenti in  una sua brevissima frase: “dovremmo imparare ad amare come i bambini”, poche parole che aprono alla riflessione orizzonti infiniti.
   Il libro di Marco Palagi prende vita da un amore finito e da uno iniziato. Dalle insicurezze e dalle immaturità che molte volte si accompagnano alla vita e che diventano sempre più evidenti  nell’attesa di un figlio e dal loro crollo non appena quel figlio si può stringerlo tra le braccia.
   I personaggi di “Chiamami papà” sono Lorenzo, reduce da un matrimonio fallito, e la sua nuova compagna Linda, ma quello principale è la piccola Emma che, come tutti i bambini, ha in se un’innata, innocente  capacità di amare, che forse più che imparare dovremmo essere capaci di ritrovare.
   La narrazione di Marco Palagi scorre senza forzate sottolineature dei momenti meno felici e con una delicata esposizione di quelli più commoventi.
  “Chiamami papà è un  libro che  ci permetterà di riflettere su qualcosa che la vita, con il suo carico di affanni e con i suoi ritmi sempre più veloci, forse ci ha fatto perdere lungo la strada e che, comunque, è necessario recuperare.
   A Marco Palagi auguriamo moltissimi altri successi.

 

Consigliato:  + anni 16